Roi Soleil

Non disponibile nel tuo paese

Roi Soleil

Albert Serra

Condividi

Spagna201861 Min

Sottotitoli: EN, FR, IT

Dillo a tutti

Roi Soleil is available on ArteKino until 31 agosto

Nella stampa

Albert Serra esprime ancora una volta il suo fascino per l'agonia del monarca francese, questa volta attraverso una performance cinematografica a Lisbona.
Cineuropa

Roi Soleil

Davanti ai visitatori di una galleria d'arte, un attore mette in scena la lenta agonia del monarca francese Luigi XIV, fino alla sua morte definitiva, in una sfida fisica e psicologica di notevole complessità. ROI SOLEIL è una riflessione sul significato visivo del volto dell'attore e sul mistero profondo che si cela dietro ogni rappresentazione autentica. Le tre dimensioni essenziali di questo corpo morente, la persona, l'attore (la persona vana che è consapevole di essere filmato) e il personaggio, sono messi in discussione e si fondono con la sensualità e l'innocenza.

Con:  Lluís Serrat
Produzione: Montse Triola

Albert Serra

"La magia del cinema non è creare immagini, ma guardarle. È un istante. È un momento."

Nato nel 1975 a Banyoles, Albert Serra è un artista catalano. Si è laureato in Filologia spagnola e Teoria della letteratura all'Università di Barcellona. Attualmente scrive opere teatrali e dirige diversi lavori di natura cinematografica. Nel 2006, ha acquisito una reputazione internazionale con il suo secondo lungometraggio, HONOR OF THE KNIGHTS (QUIXOTIC), selezionato dai Cahiers du Cinema come uno dei 10 migliori film del 2007. Il neorealista Albert Serra è un UFO nella scena cinematografica europea. Utilizza i suoi film per rivisitare i miti e la letteratura del vecchio continente. Nel 2013, una retrospettiva di tutte le sue opere è stata organizzata dal Centro Pompidou. Lo stesso anno ha ricevuto il Pardo d'oro di Locarno per STORY OF MY DEATH. Nel 2016, THE DEATH OF LOUIS XIV è stata inserita della selezione ufficiale di Cannes. Ha rivisitato il soggetto di Luigi XIV in ROI SOLEIL (2018), che ha vinto il primo premio al FID di Marsiglia. Il suo ultimo film LIBERTÉ (2019), adattato dalla sua stessa opera teatrale, è stato in concorso al Festival di Cannes, nella selezione Un Certain Regard.

image/svg+xml